• Duomo Spoleto
  • Ponte delle Torri e Rocca Albornoziana
quote_openIn un momento dove la politica sembra essere distante dai cittadini, bisogna ripartire dalle idee sane e dare fiducia agli uomini che la meritano: chi può documentare il proprio impegno quotidiano nel tempo, offre una garanzia per quello che farà in futuro.quote_close

Giampiero Panfili

Interrogazione su indennità di vacanza contrattuale

Articolo inserito mercoledì 10 dicembre 2008

Valutato il difficile periodo di crisi economica nel quale versa l’intero paese e la necessità di urgenti misure volte a fronteggiare tale situazione;

Premesso che:

che il Decreto Legislativo “salva crisi” n. 185 del 29 novembre 2008, emanato dal Governo Berlusconi, prevede l’erogazione a tutti i dipendenti della Pubblica Amministrazione di una indennità di vacanza contrattuale di circa 160 euro, da corrispondersi a carico dei bilanci degli Enti entro il 31 dicembre 2008;

che, attualmente il Comune di Spoleto non sembra aver recepito tale direttiva e che, tranne il Sindacato dell’UGL non risulta una adeguata mobilitazione da parte delle altre confederazioni di rappresentanza del mondo del lavoro, evidentemente troppo impegnate a voler addossare al Governo Nazionale la responsabilità di tale situazione economica mondiale, per occuparsi dei provvedimenti che lo stesso promuove in favore della popolazione e dei lavoratori.

Il sottoscritto, Capogruppo di Alleanza Nazionale Giampiero Panfili INTERROGA la S.V. per sapere se questo Ente si sia già attivato per provvedere al riconoscimento di tale indennità.