• Duomo Spoleto
  • Ponte delle Torri e Rocca Albornoziana
quote_openIn un momento dove la politica sembra essere distante dai cittadini, bisogna ripartire dalle idee sane e dare fiducia agli uomini che la meritano: chi può documentare il proprio impegno quotidiano nel tempo, offre una garanzia per quello che farà in futuro.quote_close

Giampiero Panfili

Il Capo di Stato Maggiore Errico ricevuto a Palazzo Comunale dal Sindaco Cardarelli

Articolo inserito mercoledì 31 maggio 2017

Il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, il Generale di Corpo d’Armata, Danilo Errico è stato ricevuto stamani a Palazzo Comunale dal Sindaco di Spoleto Fabrizio Cardarelli.

L’incontro – cui hanno partecipato il Presidente del Consiglio Comunale Giampiero Panfili, membri della Giunta comunale e dei Capigruppo in Consiglio Comunale – ha fatto seguito alla visita del Generale Errico alla Caserma Garibaldi, sede del 1° Reggimento “Granatieri di Sardegna/2° battaglione Granatieri Cengio”.

Durante l’incontro tra Cardarelli ed Errico, il Sindaco ha sottolineato l’importanza della collaborazione tra l’Amministrazione e l’Esercito, esprimendo particolare gratitudine per il sostengo offerto alla popolazione da parte delle Forze Armate in occasione dell’emergenza terremoto.

Insieme al Capo di Stato Maggiore Errico stati ricevuti dal sindaco Cardarelli, tra gli altri, anche il Generale di Divisione Salvatore Cuoci, capo ufficio generale del Capo di Stato Maggiore, il Generale di Brigata Paolo Raudino, Comandante della Brigata “Granatieri di Sardegna”, il Tenente Colonnello Ermanno Lustrino, Caposezione cerimoniale dello Stato Maggiore, il Tenente Colonnello Giuseppe Rauso, sezione cerimoniale dello Stato Maggiore e il Capitano Giorgio Vergori, aiutante di Campo del Capo di Stato Maggiore.

Dopo l’incontro la delegazione è stata accompagnata a visitare alcuni monumenti della città, in particolare piazza Duomo e la Cattedrale.