• Duomo Spoleto
  • Ponte delle Torri e Rocca Albornoziana
quote_openIn un momento dove la politica sembra essere distante dai cittadini, bisogna ripartire dalle idee sane e dare fiducia agli uomini che la meritano: chi può documentare il proprio impegno quotidiano nel tempo, offre una garanzia per quello che farà in futuro.quote_close

Giampiero Panfili

Interrogazione urgente su Festival dei Due Mondi – ipotesi di reato.

Articolo inserito giovedì 9 maggio 2013

Premesso che:

La Procura della Repubblica di Spoleto ha aperto un€™indagine relativa ad ipotesi di reato nella gestione delle edizioni del Festival dei Due Mondi del 2005 €“ 2006 €“ 2007. Gli inquirenti ritengono che Francis Menotti, in qualità di legale rappresentante dell€™Associazione, oltre ad aver omesso il versamento di ritenute Irpef per un ammontare di 588 mila euro, è accusato di non aver utilizzato interamente gli ingenti finanziamenti ministeriali del F.U.S. (Fondo unico per lo spettacolo) per il Festival, bensì di averli destinati per spese personali (642 mila euro), tanto che a fine 2009 il Ministero provvide alla revoca del contributo erogato.

 

Stessa ipotesi per Gilberto Stella, Presidente della Fondazione Festival, relativamente ai contributi pubblici di Regione, Provincia e Ministero per i Beni e le Attività Culturali, utilizzati per pagare i compensi di alcuni componenti della Fondazione e per risolvere i contenziosi legali venutisi a creare con l€™Associazione stessa.

 

Valutato:

l€™indiscusso valore e prestigio del Festival Spoletino per l€™ambiente culturale nostrano ed internazionale.

 

che anche la Provincia di Perugia ha partecipato al finanziamento della kermesse Spoletina negli anni in riferimento.

Ciò premesso e valutato il Consigliere Provinciale PDL Giampiero Panfili INTERROGA la S.V. affinché la Giunta:

-    riferisca in Consiglio in merito alla vicenda, fornendo tutti i dati relativi ai fondi erogati negli anni 2005 €“ 2006 €“ 2007;

-    riferisca circa i bilanci e i rendiconti finanziari forniti dalla Fondazione a giustificazione dei contributi presi;

-    illustri come, ad oggi, l€™Ente si sia o si intenda tutelare in sede processuale anche il relazione al fatto di costituirsi parte civile.