• Duomo Spoleto
  • Ponte delle Torri e Rocca Albornoziana
quote_openIn un momento dove la politica sembra essere distante dai cittadini, bisogna ripartire dalle idee sane e dare fiducia agli uomini che la meritano: chi può documentare il proprio impegno quotidiano nel tempo, offre una garanzia per quello che farà in futuro.quote_close

Giampiero Panfili

Dai forza al mio impegno!

Articolo inserito giovedì 28 maggio 2009

Cari amici,

siamo ormai nel vivo della campagna elettorale per le elezioni Comunali, Provinciali ed Europee.

L’appuntamento cui siamo chiamati ha una valenza politica storica perché, forse per la prima volta durante tutti questi anni di malgoverno della sinistra, esistono le condizioni per realizzare quel grande cambiamento per il quale lavoriamo da anni.

Le amministrazioni uscenti, sia al Comune di Spoleto, sia alla Provincia di Perugia, hanno dimostrato il loro fallimento mettendo alla berlina questi Enti ed arrivando addirittura a coinvolgere la Provincia in scandali giudiziari che ne hanno irrimediabilmente danneggiato l’immagine ed il ruolo.

A tutto questo va aggiunto il vergognoso trattamento che è stato riservato al nostro territorio, svuotato d’ogni centro direzionale, abbandonato sul fronte dei trasporti ed ignorato per quello che riguarda gli aiuti e gli interventi alla economia locale.

Il bilancio di questi anni di governo della sinistra è stato sotto gli occhi di tutti ed è per questo motivo che, mai come adesso, è fondamentale l’impegno di ognuno di noi.

Dopo aver avuto l’onore di rappresentare la mia città in consiglio Comunale, ricoprendo per più legislature il ruolo di Capogruppo di Alleanza Nazionale, nel 2004 sono stato eletto in Provincia e qui, mi sono potuto rendere conto di quanto il nostro comprensorio spoletino sia stato trascurato e messo in secondo piano per favorire altri territori.

E’ arrivato il momento di dire basta e riprenderci il ruolo che la nostra città merita nel sistema regionale dell’Umbria.

La politica è un servizio e nello stesso tempo una passione, è un modo per stare in mezzo alla gente e per tentare di risolvere i problemi della città, per intervenire sulle questioni piccole o grandi che siano, tenendo ferma la retta segnata dai Valori che ci portiamo dentro e che condividiamo.

Non Ti chiedo di darmi fiducia sulla base di vane parole o promesse da campagna elettorale, Ti chiedo la cortesia di guardare quello che ho fatto nella scorsa legislatura o in quella ancora precedente, so di aver lavorato e di averlo fatto bene e credo che questa sia la miglior garanzia che posso offrirTi.

DAI FORZA AL MIO IMPEGNO!

Giampiero Panfili